simonato.com

Basilico

Ocimum Basilicum

DESCRIZIONE

E ORIGINI

Il nome basilico deriva dal latino basilicum e dal greco basilikon che significa reale e ocimum che significa profumato. Si narra che l'origine del nome greco Bsilikon phyton con il significato di “erba reale” derivi dal ritrovamento di piante di basilico attorno al Sacro Sepolcro nel  giorno della Risurrezione.
I termini sia greco che latino si addicono perfettamente a questa deliziosa piantina aromatica.

USO

IN CUCINA

Il basilico è famoso per il suo utilizzo sulla salsa di pomodoro e come ingrediente base nel pesto. Il gusto è in grado di esaltare il sapore di moltissime pietanze. Le foglie fresche sono ideali con le carni di vitello e agnello, con il pesce, pollame, fagioli bianchi, pasta, pomodori, formaggi, uova e insalate.

Sei un buyer/commerciale della Grande Distribuzione?

Visita la pagina a Te dedicata con tutte le informazioni riguardo alle nostre piantine aromatiche BIO

Sole Pieno
Mezzo sole
Acqua 2/3 volte alla settimana

STAGIONALITÀ

DELLA PIANTINA

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic

Siamo a disposizione per tutte le informazioni o chiama

Compila i campi sottostanti per essere contattato direttamente dal nostro reparto commerciale che ti fornirà tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Se desideri ricevere ulteriore materiale relativo al prodotto seleziona i contenuti qui sotto.